Crisi finanziaria, web, grazie, graziella eee…

…Grazia Graziadei. Su TechCrunch pregano affinché la crisi finanziaria non abbia ripercussioni sul settore dei servizi Web. Lo fanno in modo totalmente disinteressato ovviamente. -.-

Il discorso è sconnesso e generico, ma qualcosa di interessante è stato scritto nei commenti:

What I find incredible is how AWS [Amazon Web Services, ndLore] and Google App Engine are such disruptive forces in this regard. Outsourcing the hardware and infrastructure, and turning it into a commodity means that capital can be more focused on strategy and development.

Risorse correlate: Il Web 2.0 non è in grado di auto-alimentarsi economicamente
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...