ZunePhone in arrivo? Non con quel nome

Si torna a parlare (ancora?) di Zune e c’è chi avanza l’ipotesi di uno ZunePhone. Non credo che alla Microsoft abbiano intenzione di tirarsi dietro un marchio che è sinonimo di fiasco, che alla voce “asset intangibili” neanche appare e che, sotto sotto, porta pure sfiga (chi in passato ha provato a caricare l’intera discografia di Marco Masini nel dispositivo giura di aver assistito per un istante a fenomeni paranormali di natura non ben definita; dicono anche che c’era un monolito nero e un drappello di puffi che cantava tutto attorno: “Puffiamo noi laggiù, i funghi buffi assai, puffarli tu potrai, vicino al fiume blu. Lalallallalalà lalallallalalà lalallallalalà lalallallalalà”).

Però l’idea dell’xPhone non è male. Il mercato dei lettori Mp3 oramai avrà raggiunto la sua maturità, gli iPod non sono neanche più cool. iPhone è cool, e saranno cool quei prodotti tecnologici che sapranno fornire una gestione appagante delle proprie attività sul Web. Dite quello che volete, ma come testa di ponte per il web iPhone non ha rivali. Se non lo si contrasta in tempi brevi, l’affermazione della piattaforma iPhone come standard di riferimento per l’ecosistema terminale mobile<=>{Web} sarà effettiva, e non autoproclamata come è al momento.

Io farei così: prenderei il Sidekick [Microsoft compra il produttore del Sidekick], lo renderei un po’ più gradevole ed elegante, ne farei almeno un paio di varianti con caratteristiche necessariamente diverse (consumer e enterprise, si presta perfettamente ad ogni interpretazione) e comincerei a lavorare sulla UI (che attualmente poggia su Windows CE) e soprattutto sulla creazione di una piattaforma aperta (open source è chiedere troppo? allora facciamo API pubbliche e strumenti di sviluppo gratuiti), con una spiccata propensione al Web ed un cordone ombelicale diretto su Xbox Live e la galassia Live.

E Zune? Al massimo lo usi come marchio per il servizio di download musicale, che è un po’ la stessa fine che Nokia ha fatto fare al suo N-Gage. Dico “al massimo”, ad essere buoni.


P.S. Cavolo però, non si può arrivare per secondi su tutto. -_-‘

Annunci

3 pensieri su “ZunePhone in arrivo? Non con quel nome

  1. Ciao, sono Jvan Sica, l’editor di Ninjamarketing.

    Volevamo farti prima di tutto i complimenti perché qui in agenzia ti seguiamo spesso e leggiamo con attenzione i tuoi contenuti.

    Proprio per questo, volevamo condividere con te un post che abbiamo pubblicato e che pensiamo ti possa interessare. Riguarda il Word of mouth e magari ci puoi trovare degli spunti che vuoi condividere con noi.

    Ti metto il link: http://www.ninjamarketing.it/2008/07/29/linfluenza-del-word-of-mouth-web-nelle-scelte-di-acquisto-dei-teenager-i-dati-novaquant-e-doxa-a-confronto/

    Facci sapere che ne pensi.

    Ci scriviamo presto.

    Ciao.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...