Opera 9.5 in arrivo. Parola d’ordine: innovare!

Opera è un browser che non smette di stupirmi. E’ appena uscita la Release Candidate della versione 9.5 e presto verrà rilasciata la versione definitiva [update: rilasciata!]. La cosa sorprendente del team di sviluppo che sta dietro a questo piccolo gioiello del software è che hanno l’innata capacità di capire le esigenze degli utenti e tramutarle in nuove funzioni, virtù più rara di quello che si potrebbe pensare. Le idee solitamente partono da qui per essere poi adottate con notevole ritardo su tutti gli altri browser. Insomma, Opera è il Mac OS X dei browser. :P

Una delle funzioni più interessanti introdotte negli ultimi mesi è Quick Find.

Have you ever forgot the page where you found that great article or that perfect gift? Opera remembers the actual content of the Web pages you visit. In the address bar, just type one word you remember, and Opera finds the page for you immediately.

Opera Quick Find

Esempio: parola ricercata Svezia, presente nei siti di Corriere e Gazzetta

Quello che fa Quick Find è indicizzare tutte le pagine visitate e rendere l’intero contenuto ricercabile. Ricordate di aver letto una frase o una parola in particolare durante la navigazione, ma non ricordate dove? Basterà digitare la parola nella barra degli indirizzi ed il browser restituirà istantaneamente un elenco delle pagine web visitate contenenti quella parola. E’ una funzione estremamente comoda ed efficiente: è come avere Spotlight per la cronologia Web.

Firefox solo recentemente ha introdotto una funzione simile, ma la ricerca delle parole chiave è limitata al nome e all’indirizzo delle pagine Web visitate, mentre Opera effettua la ricerca su tutta la pagina.

Questa è solo una delle tante chicche di Opera. Altre funzioni evolute sono:

  1. Speed Dial
  2. Thumbnail preview delle schede aperte
  3. sincronizzazione di preferiti/speed-dial/note tra computer e cellulari diversi (Opera Link)
  4. pagine web ridimensionabili a qualsiasi percentuale (immagini incluse)
  5. salvataggio delle sessioni di finestre aperte
  6. navigazione con i gesti del mouse
  7. comandi vocali
  8. sintetizzatore vocale dei testi
  9. funzione avanti/indietro per i siti multipagina (come blog e forum)
  10. bacchetta magica (Magic Wand) per compilare automaticamente campi e form
  11. client chat/mail/torrent
  12. gestione avanzata dei cookies
  13. salvataggio delle impostazioni personalizzate per singolo sito
  14. gestione dei segnalibri evoluta

Insomma, c’è tanta carne al fuoco e al banchetto prendono sempre parte in molti per spunti e imitaz ispirazioni. Ora capite il perché? ;)

Annunci

10 pensieri su “Opera 9.5 in arrivo. Parola d’ordine: innovare!

  1. Ottimo.

    Io ormai uso Opera da diversi anni e, nonostante qualche pecca, è il mio browser di default. Aspetto la versione stabile per fare l’upgrade ;-)

  2. Ottima scelta! Per la versione stabile mi sembra di leggere tra le righe del commento di uno degli sviluppatori che è questione di giorni. :)

  3. Secondo me è ancora presto per la versione finale…ci sono problemi con Facebook, GMail 2 e altri servizi del Web 2.0! :(

    Comunque confido nel Team di Opera…sto usando Opera 9.5 dalla sua prima build…sempre soddisfatto!

  4. Ottimo.
    Spero solo che tutto ciò non peggiori l’usabilità..
    si pensa spesso ad aumentare le funzionalità di un prodotto… sempre troppo poco ci si preoccupa di renderele facili da usare, non ambigue e non stressanti

  5. Gabry, sì effettivamente ho letto qualche commento di chi lamentava problemi nella visualizzazione con le beta della 8.5. Ma di preciso, cos’è che non viene visualizzato correttamente? Io sto utilizzando la 8.5 RC sia con Gmail che con Facebook e non vedo problemi al momento… :|

  6. Antgri, l’usabilità sembra buona. La nuova grafica ha reso tutto più razionale, specialmente Panels, il pannello laterale con gli strumenti aggiuntivi: cronologia, bookmarks, note, download manager, ecc.

    Anzi, secondo me potrebbero anche togliere il menu principale ed inserire le funzioni rimanenti (come Stampa Pagina) in Panels, un po’ come ha fatto Microsoft con IE7, al fine di recuperare spazio.

  7. Il problema con Facebook sembra essere sparito…allora mi sa che era colpa di Facebook, non di Opera (come del resto nel 99% dei casi)!

  8. Lo sto provando anche io.
    A dir eil vero si è decisamente uniformato ad IE e Firefox come aspetto.
    Trae in inganno la “X” per chiudere i TAB… con il simbolo ch einvece serve ad aprire un nuovo TAB.

  9. In this great scheme of things you receive a B+ with regard to hard work. Where you actually confused me ended up being in the details. As people say, the devil is in the details… And that couldn’t be more correct here. Having said that, allow me inform you what exactly did give good results. The writing is certainly highly engaging and this is probably why I am taking an effort in order to opine. I do not make it a regular habit of doing that. Secondly, while I can certainly notice a leaps in logic you come up with, I am not confident of exactly how you appear to connect your details which inturn produce your final result. For the moment I will subscribe to your position however wish in the foreseeable future you actually connect the dots better.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...