Kaossilator, strumento per musicisti “geek dentro”

Perfino quelli come me che hanno assistito ad un paio di lezioni di musica in tutta la loro vita potrebbero divertirsi con un aggeggio del genere.

Se poi ci metti dentro un suono simil-organetto, l’associazione con la canzone X Offender dei mitici (!!!) Blondie mi parte in automatico. Chissà se ci sono le “campane” per riprodurre Rapture. :P

Annunci

Un pensiero su “Kaossilator, strumento per musicisti “geek dentro”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...