La prossima versione di Gmail (screenshot mod)

logo-gmail

L’altro giorno mentre ero in viaggio ho cominciato a pensare alle varie caselle mail che normalmente utilizzo ed ai vantaggi/svantaggi che ciascuna offre. Penso che siamo tutti d’accordo: Gmail è una spanna sopra le altre. Semplice, pulita, completa e veloce. Viene aggiornata di continuo con nuove funzioni e servizi complementari che ad ogni rilascio fanno parlare la blogosfera ed il Web in generale.

Dietro c’è “anche” una strategia commerciale molto raffinata che, con un collegamento mentale un po’ azzardato (alla James Joyce diciamo), mi ricorda la strategia every day low prices di WalMart. Così come strategiche sono state le scelte relative alla partecipazione “solo su invito” dei primi anni e la decisione di mantenere il servizio costantemente sotto “Beta”. Ma non è di questo che volevo parlare.

Vorrei parlare di quelle funzioni che mancano a Gmail per renderlo un servizio davvero perfetto. La richiesta che sento più spesso dalla gente è quella relativa alla visualizzazione su unica pagina a più colonne dell’elenco delle mail e dell’anteprima, un po’ come fanno già da tempo Yahoo e Live Hotmail sulla falsariga di Outlook. In effetti è una funzione utile della quale se ne sente un po’ la mancanza, specialmente nella versione a schede multiple di Yahoo. La velocità di Gmail in parte rimedia a questa carenza, ma in molti continuano a sperare in un’implementazione futura.

Personalmente stimo aziende come Apple e Google proprio per la loro capacità di saper innovare senza il bisogno di copiare le idee degli altri. Così in questo caso mi sono chiesto: quale potrebbe essere l’alternativa per Google? Come si potrebbe ottenere lo stesso risultato, ma in modo originale e differente dai concorrenti? E così mi è venuto in mente Google Reader. Un momento: hanno già una funzione simile nel loro aggregatore di RSS! Ho creato un mockup (sentiti ringraziamenti a GIMP) per semplificare la spiegazione:

Schermata-Gmail - Inbox (1) - Mozilla Firefox-1

Clicca per ingrandire

Ci siamo! Perché non riproporre lo stesso concetto alla base di Reader? Invece di creare una colonna per l’elenco delle mail ed una per l’anteprima (come fanno i concorrenti), con una soluzione del genere sarebbe possibile racchiudere tutte le funzioni all’interno di un’unica area, così come hanno sempre cercato di fare. Il meccanismo è esattamente lo stesso di Reader. Si comincia con le ultime cinque mail ricevute. Man mano che si arriva in fondo alla pagina Gmail carica altre cinque mail, e poi altre cinque, e così via. Pensate alla comodità: tutte le mail in una sola schermata, caricate dinamicamente per non appesantire l’utilizzo. Ciò darebbe anche la possibilità di visualizzare e rispondere a più messaggi contemporaneamente, dato che il form per la risposta è subito sotto al corpo della mail.

Non sono un programmatore e non so quanto sia percorribile questa strada. Certo è che sarebbe una bella comodità. Nel mockup già che c’ero ho inserito altre due o tre idee. Come ad esempio un nuovo header che possa racchiudere e meglio integrare tra loro i vari servizi offerti da Google (Reader, Docs&Spreadsheets, Picasa, ecc.) che al momento sono troppo “distanti” l’uno dall’altro.

Prima o poi anche la Chat verrà “staccata” da Gmail e condivisa tra tutti i servizi. Proprio per questo ho inserito il menu per la selezione dello status in alto a sinistra, allo stesso livello del nome utente e del menu principale (unico per tutte le web app).

L’ultimo particolare è quello relativo alla ricerca. Anche quella prima o poi verrà allargata ed estesa a tutti i servizi di Google. Da qui il nome GDesktop o GApps.

Ovviamente il mockup è piuttosto rudimentale: non sono un programmatore, ma non sono neanche un web designer. :P La grafica così come l’ho fatta io risulta troppo appesantita. Google sa fare mooolto di meglio.

Ci sono sicuramente tante altre funzioni da aggiungere e molte altre idee da implementare. Queste sono solo alcune. Tocca a Google.

Annunci

5 pensieri su “La prossima versione di Gmail (screenshot mod)

  1. Oh oh oh non sarebbe niente affatto male la storia del meccanismo di GReader in Gmail. Ma tu pensi sempre a sta roba?? Ghhh :D Piuttosto pensiamo al Milan che ancora non ha comprato nessuno… :(

    Grande Lore! :)

  2. Lucad che dici provo a scrivere un post dove faccio la campagna acquisti per il Milan? Ho già in mente il titolo: “ci vuole un difensore! ci vuole un difensoreeee!” Meglio di no dai… :mrgreen:

  3. ed in effetti sono delle idee molto utili e come dice mav, alla fine ,,si tratta di un inzio, potresti anche mandare un tuo personalissimo feed a quelli di google, per vedere che cosa ne pensano :-)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...