Disponibili inviti per Joost

Come sapete da oggi non ci sono più limiti per l’invio di inviti per Joost. Grazie a Cristian sono tra i beta testers già da qualche tempo. Quindi se volete provarlo, potete dirmelo con un commento, o via mail, via Twitter, via Skype, via Messenger, con un piccione viaggiatore, con i segnali di fumo, o se preferite con un fischio alla Trapattoni. Vi manderò l’invito non appena me ne accorgerò. ;) Non dimenticate di segnalare la vostra casella mail!

Annunci

44 pensieri su “Disponibili inviti per Joost

  1. Purtroppo no Bylli! C’è solo per Win e Mac. Infatti devo migrare ogni volta da Ubuntu a WinXP per poterlo utilizzare. :|

    Per linux (e gli altri) come saprai c’è Democracy che è davvero ottimo ed ha materiale anche più interessante, anche se non mi piace molto il fatto di dover scaricare i video prima di poterli guardare.

  2. Ciao, se qualcuno ha un invio per provare Joost me lo può mandare a mforti73[at]yahoo[punto]it ?
    Grazie

  3. Mi potresti mandare un’invito per poter utilizzare joost?

    Grazie Alessandro

  4. ciao, mi piacerebbe ricevere un invito..se ne hai tempo/voglia me ne riesci ad inviare uno?
    grazie mille
    ****@tiscali.it
    ciao fede

  5. Ciao…è possibile avere un invito anche per me?grazie mille…

    ****@gmail.com

  6. Fatto! :)

    Mi rivolgo a tutti… se ci sono dei problemi fatemi sapere che vi rimando l’invito!

  7. IO ho Ubuntu installato e ho letto su un blog una procedura per fare girare Joost su Linux.

    Mi piacerebbe vedere se funziona ma prima dovrei ricevere un invito.
    Potrei riceverne uno per favore?
    Un enorme grazie in anticipo.

    Per chi si trova in Svizzera esiste un altro programma per vedere la tv sul web: Zatoo (al momento il servizio funziona solo li).
    Di questo programma ora esiste la versione per Linux già pacchettizzata in deb e rpm.

  8. Fatto Bigio. Facci sapere come va con Ubuntu! Vuoi provarlo con Wine?

    Zatoo è quello che ci vorrebbe! Spero si sbrighino a renderlo disponibile anche per altri paesi.

  9. Ricevuto. Grazie Lore.

    Si userò Wine ma devo scaricare alcune patch.
    In giornata provo.

  10. Sono riuscito ad installare e a fare funzionare Joost su Ubuntu 7.04.
    Ho seguito le indicazioni che si possono trovare (in inglese) su Ubuntuforums a questo indirizzo

    http://ubuntuforums.org/showthread.php?t=438543

    Per quello che mi riguarda, dal punto dell’howto dove si dice di scaricare le patch compreso, ho eseguito i comandi sempre come root.
    Senza fare questo riuscivo ad installare tutto ma avevo degli errori nell’avvio di Joost.
    L’avvio del programma non ha poi bisogno di essere dato da root.

    A me funziona con l’audio un po’ a scatti.Devo capire il perchè.
    Comunque sono riuscito a farlo girare su Linux.
    Ho letto comunque sul forum di Joost che vengono fatte delle pressioni per avere una versione per Linux.
    Spero di avere dato delle informazioni utili.
    Saluti a tutti.

  11. sorry dimenticavo l’indirizzo..simonradi@yahoo.it,….grazie mille ancora in anticipo….

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...